SUSUMANIELLO

Di origine probabilmente dalmata, è una varietà autoctona pugliese coltivata da moltissimo tempo soprattutto nella provincia di Brindisi e più in generale in tutto il Salento. Recentemente ha destato molto interesse e curiosità tra ricercatori, produttori e consumatori in quanto quest'uva, da sempre  considerata ottima per il taglio di altri vini (normalmente nei filari con il Negroamaro e la Malvasia nera), sta dimostrando che può dare interessanti risultati anche con vinificazioni monovarietali. Detto anche Somarello nero, deve il suo nome all'elevata produttività dei primi dieci anni di vita in cui i tralci si “caricano come un somaro” di uva per poi ridurre drasticamente la produzione negli anni successivi. Presenta un grappolo compatto con acini piccoli e semi grandi che stranamente non sviluppano tannini amari per cui si può procedere ad una lenta e lunga estrazione degli stessi. Incluso in numerose Dop del Salento.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information