Sbarca in Puglia Noi di Sala



Il consorzio La Puglia è Servita porta a casa un importante risultato per il mondo dell'ospitalità nella ristorazione pugliese: ha infatti dato vita alla delegazione regionale di Noi di Sala, prestigiosa associazione che riunisce i migliori camerieri e sommelier d'Italia. Noi di Sala affida così a La Puglia è Servita i propri valori fondanti, operando insieme per diffondere e promuovere la cultura dell’accoglienza e del servizio nell’ambito della ristorazione. 

In un momento di grande ascesa turistica per la Puglia, acclamata dalle più prestigiose testate internazionali come una delle mete più interessanti da visitare, La Puglia è Servita vuole puntare all’eccellenza con le proprie strutture socie, formando personale specializzato per accompagnare i clienti in un’esperienza a 360 gradi  nell’accoglienza, nel gusto e nell’ospitalità di alto livello. La squadra pugliese di Noi di Sala si occuperà proprio di fare da trait d’union tra l’associazione nazionale e il nostro territorio, portando in Puglia percorsi di formazione specifica con docenti di prestigio e attività che valorizzino le professionalità del mondo della ristorazione, potenziando le capacità ricettive delle strutture socie.

La squadra pugliese di Noi di Sala è stata presentata ieri sera, 30 maggio, a Bari presso la sede de La Puglia è Servita in via Giuseppe Sangiorgi, 15. Per l'occasione sono intervenuti il presidente nazionale di Noi di Sala Marco Reitano, Chef Sommelier del ristorante La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri di Roma, e il direttore amministrativo Matteo Zappile, Restaurant Manager del Ristorante Il Pagliaccio** Roma.

La delegazione pugliese sarà guidata da Antonello Magistà (ristorante “Pashà”, Conversano) e composta da: Gianni De Bellis (“MyWine”, Monopoli) come responsabile dei corsi, Michele Matera (ristorante “Corteinfiore”, Trani) come responsabile eventi, Francesca Mosele (ristorante “La Bul”, Bari) per l’ufficio stampa e social network e Daniela De Cosmo (ristorante “Biancofiore”, Bari) come responsabile amministrativo. 

La giornata suggella così un importante accordo, che permetterà ai soci de La Puglia è Servita di eccellere nell'accoglienza e di portare anche in Puglia le attività dell’associazione “Noi di Sala”, che comprendono corsi di formazione specifici sulla presentazione dei prodotti, il servizio in sala, l’accoglienza del cliente tenuti dai più importanti esperti del settore a livello nazionale, eventi e attività di promozione. 

_____________

La Puglia è Servita è un consorzio di selezionati operatori pugliesi dell'agroalimentare, presieduta da Beppe Schino (ristorante “Perbacco”), che raccoglie ristoratori, produttori di eccellenze gastronomiche, aziende agricole, strutture di ricezione turistica. Riunisce soltanto operatori rispettosi dei princìpi di attenzione al territorio e alla stagionalità delle materie prime, del rispetto per l’ambiente e per il lavoro di tutti gli operatori della filiera, della professionalità nell’accoglienza, ma soprattutto della passione per la cultura gastronomica regionale, in tutte le sue declinazioni locali. Nell’ottica della cooperazione fra gli attori del territorio, La Puglia è Servita ha stretto accordi di partnership con Il Movimento Turismo del Vino Puglia e con Buonaterra - Movimento Turismo dell’Olio.  

Noi Di Sala riunisce un gruppo di professionisti appassionati di un mestiere che sempre di più sta scomparendo nella sua primordiale essenza, quello del cameriere prima, del maitre dopo e del sommelier, che nonostante tutti i problemi che il mercato ci pone, lottano, studiano e non si arrendono alle tante difficoltà odierne.

Un gruppo prima di tutto di amici, che vogliono far riscoprire l’essere “persone di sala e di cantina”, nel saper gestire un cliente, farlo sentire a suo agio e accompagnarlo in una esperienza che ha scelto di fare presso quel determinato ristorante. Classe, stile e conoscenza, ma anche semplicità, razionalità e confidenza, all’occorrenza, per camerieri che sono un po’ confessori, maitre interlocutori e sommelier alla continua ricerca di una “bevanda” che emozioni.

Marco Reitano 44 anni, è Chef Sommelier del ristorante La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri di Roma dove lavora dal 1994. Chevallier de l’Ordre des Coteaux de Champagne, è insignito del prestigioso Grand Award di Wine Spectator per l’enciclopedica carta dei vini. Nel 2001 ha ottenuto l’Oscar come miglior sommelier italiano e nel 2011 il premio come miglior sommelier della guida internazionale Identità Golose. Marco ha praticamente dedicato tutta la sua vita a questo mestiere; le esperienze internazionali lo hanno messo a contatto con le più disparate realtà del settore alimentando la conoscenza, lo studio e la passione per il vino e per i ristoranti. Ha assaggiato più di 70.000 vini ma è convinto che siano pochi: “c’è sempre un vino nuovo, c’è sempre qualcuno che conosce più di noi, ogni giorno è una sfida ed io, l’accetto”.

Matteo Zappile 33 anni, Restaurant Manager e Sommelier del Ristorante Il Pagliaccio** Roma, è Sommelier Professionista Master class, degustatore ufficiale italiano e docente dell’Associazione Italiana Sommelier, ha conosciuto il “Vino” circa 13 anni fa, da allora non ha più smesso di incuriosirlo e di appassionarlo, tra le varie esperienze, Londra, Birmingham, Siena e tante degustazioni, comincia a lavorare dietro le quinte molto giovane soprattutto in alberghi, Messina, Cortina d’Ampezzo, Paestum, da sommelier quando  approda a Palazzo Sasso*****L nel suo ristorante Rossellinis** nella splendida cornice della costiera amalfitana, lavora con passione e dedizione, studia, e scrive attivamente, ama viaggiare e non smetterà mai di andare alla scoperta di cose interessanti che stuzzicano la sua curiosità. Ha sposato questo progetto fin da subito. Oltre il vino e la ristorazione, le sue passioni si affacciano sul mondo della tecnologia e della fotografia, dice: “Ogni foto, ogni vino per me è un attimo di vita, che cerco di portare per sempre con me”.

LE IMMAGINI

 

LE IMMAGINI
{gallery}fotogallery/noidisala{/gallery}

I VIDEO



GUARDA LA PLAYLIST

 

itinerari di puglia
docg, dop, igp puglia

Cerca

I più letti

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information